Bonifica amiantoNegli ultimi anni, anche a seguito dell’evoluzione del mercato la PMT Ecologia ha notevolmente incrementato la sua attività nel campo delle bonifiche di materiali contenenti amianto e fibre minerali.

Gli interventi di bonifica in strutture edilizie e negli impianti industriali, con presenza di materiali contenti amianto e fibre minerali, hanno assunto un ruolo centrale ed importante in buona parte degli interventi svolti direttamente dalla nostra struttura operativa.

In tale ottica è importante sottolineare che tali attività sono svolte direttamente su tutto il territorio nazionale in forza dell’ iscrizione alla categoria 10A e 10B dell’Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la Gestione dei Rifiuti al n. RM 02767 con Decreto n. 2632 del 26 Febbraio 2009 e principalmente riguardano la gestione di:

- Amianto friabile presente ad esempio nelle tubazioni di impianti di riscaldamento industriali e civili, oppure come guarnizioni, pannelli e trecce di centrali termiche, coibentazioni di serbatoi ed impianti industriali, amianto spruzzato in soffitto o a parete.

- Amianto compatto presente ad esempio nelle coperture di edifici civili, pareti perimetrali di strutture prefabbricate e capannoni industriali (eternit), manufatti quali vasi di espansione degli impianti di riscaldamento, colonne di scarico o di esalazione, comignoli o canne fumarie, tubazioni e serbatoi per il trasporto e/o deposito di acqua potabile.

- Fibre minerali presenti ad esempio la lana di roccia, la lana di vetro e le fibre ceramiche che sono materiali fibrosi a trama fine, composti principalmente da silicati ed alluminati impiegati come materiali termoisolanti o isolanti acustici.

La gestione attiva del rischio amianto viene risolta attraverso il nostro “Global Service” appositamente creato per fornire a tutta la Clientela uno strumento semplice, affidabile e sicuro per la definitiva e corretta risoluzione del problema.